venerdì 17 ottobre 2008

La plancetta

CIAO raga, stasera voglio raccontarvi di come mi sono fabbricato la mia prima plancetta: 1° ho acquistato 4 fogli di polietilene espanso da 5 centimetri, poi un foglio di compensato lungo 1 mt x 60 cm di larghezza, colla per il polistirolo, 4 fogli di fibra di vetro, della resina per la fibra un barattolo di stucco sempre per fibra di vetro, un barattolo di resina iposidica per impermeabilizzare, una barra filettata un tubetto di alluminio 30 cm circa per fare una maniglia un pò di lattice per proteggere il polietilene, perchè la resina a contatto con il polietilene si dissolve. Una volta acquistato il materiale si procede alla costruzione: 1° sagomare il compensato stondando un lato. Una volta fatto ciò, incollare due pannelli con la colla per il polistirolo porre il compensato sul pannello, di conseguenza sagomare il pannello. Una volta fatto, mettere da parte il foglio di compensato, ricavare due pattini dai pannelli restanti, la parte in eccedenza sagomarla seguendo il taglio stondato che avete già eseguito. Il giorno dopo stendere un paio di mani di lattice lasciare essicare per un giorno, fatto ciò cominciate a stendere un velo di resina e il foglio di fibra lasciare seccare e poi stendere un altro foglio fatto il giorno dopo carteggiare incollare i pattini e fare la solita cosa come avete fatto con la tavola che avete ottenuto. Fatto questo fate la maniglia con 12 viti autofiltteanti, 4 pezzi di velcro, fate 2 porta-fucili, aggiungete un chiodo ad anello x attaccare il sagolino del pedagno, scusate mi dimenticavo la bandierina realizzatela con della stoffa rossa e 2 striscioline bianche x l'asta vi consiglio un pezzo di tondino di alluminio, fate un foro sulla punta della tavoletta e inserite l'asta, una volta fatto tutto ciò coloratela di un bel rosso vivo da renderla visibile a 50 mt circa.
Per la costruzione della plancetta ho preso spunto dalla rivista di pesca sub, l'originale è completamente differente io l'ho modificata a mio piacere voi potete fare altrettanto.
Vi auguro un buon divertimento.
Ciao da Giano alla prossima.

1 commento:

gavriol ha detto...

Giano grande idea ...
Per tutti gli artigiani pescasub...
Metti anche qualche foto della lavorazione o del prodotto finito.
Buon lavoro a tutti