domenica 21 giugno 2009

Pescasub Elba


Ciao raga sono tornato!!
che dire dell'Elba..... bellissima!! anche se mi aspettavo più pesce..... su 7 giorni ho fatto 6 uscite tutte all'alba nelle zone: Chiessi fino a Punta Nera, Punta delle Tombe, promontorio di Fetovaia fino alla punta, formiche di Zanca e secca del Careno, Colle d'Orano secca di Mortigliano, il tutto su consiglio di un anziano pescatore del luogo e del Gianlu (grazie).
Ogni mattino per strada e per i sentieri della macchia mediterranea incontravo moltissimi caprioli e simili... poi immersioni nelle acque chiarissime pescando in profondità media di - 10 m con punta massima a - 16 ml ho incontrato vari barracuda, un dentice una orata e una riccioletta senza riuscire a portarli a tiro..... il carniere totale è stato di n. 3 cernie (ho risparmiato
molte altre troppo sotto misura) n. 3 murene, un bel sarago di circa 1 kg, una corvina e un altro sarago.

Al pomeriggio mi concedevo un momento di rilassamento su una scogliera deserta ascoltando 17 minuti di Pink Floyd (shine on you crazy diamond) e poi il mare e della buona respirazione diaframmatica.... ogni volta smettere di assaporare il mare era come bere acqua fresca di fonte e non riuscire a dissetarsi...... per fortuna viviamo sulla costa e possiamo godercelo ogni giorno anche se sembra mai abbastanza!!!












2 commenti:

gavriol ha detto...

Bel post Frà
Hai proprio ragione ... senza il salmastro non si potrebbe vivere...

ilaria ha detto...

toglieteci tutto....ma non il mare!!