venerdì 24 luglio 2009

Apnea: le specialità

Prendo spunto dal bellissimo post di Willy per scrivere qualcosa sulle 3 specialità dell'apnea...visto che spesso c'è un pò di confusione tra l'una e l'altra.

Ci sono 3 specialità:
- Assetto costante
- Assetto variabile
- Assetto variabile assoluto "No limits"

Vediamo ora in cosa consistono.

Nell'assetto costante l'atleta raggiunge la massima profondità con la sola forza delle gambe per poi risalire allo stesso modo, senza poter toccare il cavo di discesa.

Nell'assetto variabile l'atleta dispone di zavorre del peso massimo di 30 Kg per raggiungere la massima profondità. La zavorra viene abbandonata sul fondo e l'atleta risale con i propri mezzi, essendo vietato l'uso di qualsiasi ausilio come palloni o altro.




L'assetto variabile assoluto "No limits" consiste nel raggiungere la massima profondità con l'ausilio di zavorre, senza alcun limite di peso. La superficie può essere guadagnata con l'aiuto di palloni.

Nessun commento: