lunedì 28 settembre 2009

Nuovo tentativo di record di apnea profonda


Nei giorni 3 e 4 ottobre 2009, nella baia del sole antistante al comune di Andora (SV), Homar Leuci tenterà due record di profondità in apnea in assetto costante, ovvero senza l’ausilio di pesi o palloni che agevolino la discesa e la risalita.
Il primo record da battere, detenuto attualmente dall’atleta turco Devrim Ulusoy con – 83,10 m, sarà quello che richiede l’utilizzo delle pinne.
Nel secondo invece l’atleta milanese si cimenterà nella disciplina più pura di questo sport: lo stile a rana.
L’impresa sarà certificata dalla Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee (FIPSAS) e, per quel che riguarda il solo tentativo in assetto costante con attrezzi, dalla Confederazione Mondiale delle Attività Subacquee

1 commento:

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie