lunedì 21 giugno 2010

Auguri ad ENZO MAIORCA!


La Tribù augura buon compleanno ad ENZO MAIORCA, uno dei padri e pionieri della subacquea ed in particolare dell'apnea


Maiorca è nato il 21 Giugno del 1931 a Siracusa, imparò a nuotare a soli 4 anni iniziando ad andare sott'acqua molto presto anche se, per sua stessa ammissione, aveva paura del mare. Una paura che ha sempre portato con sè anche quando diventò un campione e che cerca di "trasmettere" alle nuove leve perchè non prendano il mare sottogamba.

Da sempre Maiorca è stato un grande sportivo; un giorno del 1956 un suo amico medico gli mostrò un articolo in cui si parlava del record di profondità a -41 m stabilito strappato da Falco e Novelli a Raimondo Bucher. Maiorca rimase colpito dall'impresa e decise di entrare in competizione per fare suo il titolo. Nel 1960 corona il suo sogno toccando i -45 m.

I record si susseguono per ben 16 anni, nel 1976 decise di ritirarsi ma nel 1988 ritorna sulla scena stabilendo il suo ultimo record a -101 m.


Per la sua attività sportiva Maiorca ha ricevuti numerosi riconoscimenti:
- Medaglia d'oro al valore atletico del Presidente della Repubblica (1964)
- Tridente d'oro di Ustica
- Premio letterario dal C.O.N.I. per "A capofitto nel turchino"
- Medaglia d'oro al merito di Marina (non solo come atleta ma anche per il suo impegno per l'ambiente)

E infine è entrata nella storia la perenne sfida tra Maiorca e Mayol che ha ispirato il film di Luc Besson "Le Gran Bleu".

Questo vuole essere un piccolo omaggio ad un GRANDE come Enzo Maiorca che è già entrato nella leggenda!

Nessun commento: