martedì 22 marzo 2011

IL MARE UN MONDO RICCO DI SORPRESE





Raga ciao spettacolo oggi in mare: ora vado a spiegare.



ore 17:oo smonto dal lavoro, mi dirigo verso lo Stadio dei marmi di Carrara per ritirare una cosa, mentre sono in questo negozio ecco che mi arriva uno squillo al cellulare, riferendomi al gestore del negozio dico" questa è la moglie che vuole sapere dove sono ", guardando il  mio cellulare e trovo la chiamata del mio compagno di pesca Ale Zan.
Gli rispondo dicendo "uè pescatore" e lui mi domanda se faccio un passo all'albarghiero per respirare un pò di brezza marina, la mia risposta e ovviamente positiva, ok 10 minuti e sono li, una volta giunti sul posto consueta stretta di mano per salutarci, dopo aver visto due germani che si facevano il bagno a si nutrivano di alghe tranquillamente.

ALE ZAN mi dice" Giano andiamo a vedere comè l'acqua?" "ok" rispondo io, arrivati sugli scogli non vi dico l'acqua era uno spettacolo, poi guardando l'orizzonte vedo un nutrito gruppo di gabbiani che a ripetizione si tuffano uno dopo l'altro, io dico Ale "mi sa che c'è un branco di acciughe in superficie", ale guarda e mi dice, "acciughe un par de cifoli ci sono i delfini" e io " ma va ", poi guardo meglio e com mio stupore vedo una poi due pinne che escono dall'aqcua, e con prontezza e un pò di fortuna avevo la mia digitale dietro e ho fatto i salti mortali per fare due scatti decenti, fra lo stupore di ale e il mio abbiamo passato una mezz'ora di mare da ricordare, i delfini erano a circa 200, 300 metri dalla scogliera, é sempre uno spettacolo vederli liberi nel loro mondo.

1 commento:

gavriol ha detto...

Grande Giano,
sempre bello vedere i delfini...