lunedì 26 marzo 2012

Toccato il fondo della Fossa delle Marianne!



Notizia freschissima comparsa sul Corriere della Sera on line!

James Cameron, il regista 57enne di Titanic, Avatar e di Abyss, è il primo uomo ad aver raggiunto, a bordo di uno speciale sottomarino, il punto più profondo della terra nella fossa delle Marianne, 10.898 metri sotto il livello del mare.

SPEDIZIONE STORICA - La storica spedizione Deepsea Challenge è la prima esplorazione estensiva della fossa delle Marianne con lo scopo di toccare il punto più basso, il Challenger Deep. Secondo quanto divulgato dal National Geographic, che ha partecipato all’organizzazione della spedizione, il regista ha trascorso circa tre ore sul fondo del Pacifico prelevando campioni di superficie per la ricerca scientifica e scattando foto.

Prima di lui, solamente l’oceanografo svizzero Jacques Piccard e il luogotenente della Marina americana Don Walsh avevano esplorato, il 23 gennaio 1960 a bordo del batiscafo Trieste di fabbricazione italiana, la fossa delle Marianne senza però raggiungere la profondità toccata dal regista canadese. Il fondale era stato raggiunto solamente da due robot sottomarini, il giapponese Kaiko nel 1995 e l'americano Nereus nel 2009.

Riemerso a circa 320 chilometri a sud-ovest dell'isola di Guam, Cameron ha commentato così, su Twitter, il suo viaggio nelle profondità marine: «Toccare il fondo non è mai stato così bello. Non vedo l’ora di condividere con voi le immagini».

Per ascoltare il video servizio cliccate sul link sotto!



Nessun commento: