venerdì 30 agosto 2013

Lepri di mare

Quest'estate c'è stata un'invasione pacifica di lepri di mare!
Tantissimi esemplari la maggior parte dei quali intenti a brucare sugli scogli, alcuni intenti ad accoppiarsi, altri a deporre le uova!
 
 

Ad ogni modo la lepre di mare si dimostra un animale pigro... sotto trovate il video dell'unico individuo che ha un po' svolazzato! Però quando questi animaletti si decidono a nuotare sono di una bellezza unica!
 
 


A breve racconteremo qualcosa sulla biologia di questo buffo animale!

giovedì 29 agosto 2013

Serata di consegne!

Alla fine niente La Tribù in the world e niente lepre di mare!
Ieri sera abbiamo avuto il piacere di consegnare il brevetto Freediving 1 ad Antonio (che ha ritirato anche quello del Grand Max) e il brevetto O.W.D. a Samuele che ha completato alla grande il corso nonostante ancora in piena stagione da bagnino!
E quale location migliore per la consegna se non il Covo della Tribù?!  
 
Che dire: grandi ragazzi!!!
 


lunedì 26 agosto 2013

Alieni?!

... e mentre Daniele era impegnato a realizzare gli scatti pubblicati nel post precedente... 2 individui marini appartenenti a specie aliene si aggiravano indisturbati.. facendo capolino tra gli scogli..
 





... naturalmente il tutto sotto lo "sguardo" vigile del Big Manta!

sabato 24 agosto 2013

Voce alle immagini di Daniele!

Qualsiasi parola è superflua!
Solamente grazie a Daniele che ha condiviso le immagini frutto dell'ultima uscita che ha fatto con noi!
Direi che per i Campionati Fotosub all'Isola d'Elba il ragazzo è carico!
 






venerdì 23 agosto 2013

In Sicilia le prime reti antimedusa

 
In attesa degli aggiornamenti dell'attività della Tribù ecco una notizia comparsa su tgcom24. In questi giorni si sente parlare molto spesso delle meduse: arriva la prima sperimentazioni sulle reti antimedusa.
 
Il problema delle meduse si sta estendendo sempre di più nei mari italiani, creando ovvi problemi per la balneazione, ma anche per la pesca e il sistema sanitario nazionale. In particolare nel Mediterraneo, dove sono riscontrabili nuove specie.
Una soluzione potrebbe arrivare con il progetto europeo Medjellyrisk, grazie al quale diverse aree marine siciliane sperimenteranno le prime reti anti-meduse. Il docente di biologia all'Università del Salento e coordinatore del progetto Medjellyrisk, Stefano Piraino, spiega che ''lunghe fra i 50 e 100 metri, le reti che andremo ad installare in alcune località in Italia, Spagna, Malta e Tunisia, sono rimovibili e non hanno un impatto sulla fauna marina''.
I test partiranno a settembre e, nel caso di risultati positivi, saranno a disposizione già dalla prossima stagione estiva; le località interessate dalla sperimentazione sono Lampedusa, Favignana, Ustica, isole Eolie e nel Golfo di Castellamare (Trapani).
Le meduse si sono diffuse tanto da colpire due milioni di persone ogni anno nel Mediterraneo, 150mila delle quali si rivolgono ai pronto soccorso. Numeri che creano una spesa sanitaria imponente: ''Per il servizio nazionale ciascun codice bianco, cioè la categoria di pronto soccorso di minore entità, costa 226 euro, quindi l'impatto potenziale è di milioni di euro”, continua Piraino. Il motivo principale della crescita numerica delle zanzare è l’aumento delle temperature, cosa che porta specie prettamente orientali a spostarsi in acque prima poco battute.
Lungo le coste italiane la densità maggiore è fra Mar Ligure, arcipelago Toscano, Sardegna e Corsica, litorale tirrenico di Lazio, Campania e Calabria, più la Sicilia, e concentrazioni vicino a zone in cui sono presenti correnti di risalita di acque profonde, come lo Stretto di Messina.

martedì 20 agosto 2013

Il cavalluccio marino


Nella sezione di fotografia alcuni scatti al cavalluccio marino avvistato in uno degli ultimi tuffi
Purtroppo fotografie niente di che... le pubblico giusto per fornire le prove dell'incontro... appena possibile si torna in acqua per migliorare!
 

lunedì 19 agosto 2013

Scandalopetra

E come promesso ecco qualche foto dei freedivers con scandalopetra!
Chiaramente essendo dietro alla macchina fotografica posso raccontare questa esperienza solo con le immagini... quindi spero che in questi giorni il Gavri, Violeta, Flavio e Leodimpo vogliano raccontarci l'emozione della scandalo!

Scaricando le foto dalla memoria della macchina fotografica... mi sono accorta di aver fatto più di 70 foto! Quella sotto una piccola selezione!

 
 




 




domenica 18 agosto 2013

Anticipazione della domenica

Solo 3 foto per raccontare cosa ha fatto La Tribù questa domenica... come promesso scandalopetra per i freedivers... e mentre gli apneisti si preparavano con qualche tuffo classico con le pinne, incontro ravvicinato con un cavalluccio!
 
Nei prossimi giorni arriveranno le altre foto!
 
 
 

giovedì 15 agosto 2013

Madonna Bianca di Portovenere: La Tribù esce in notturna!

 
Come ogni 17 Agosto Portovenere e lo sperone di roccia su chi si erge la Chiesa di San Pietro saranno vestiti di luce!

La Tribù, come ormai da tradizione, organizza un tuffo in notturna proprio in questa magica serata.
Si inizierà con le meraviglie sommerse di Punta Persico o dello Scoglio Ferale per continuare con lo spettacolo della luminaria durante il rientro!
 
Ricapitolando: Sabato 17 Agosto con partenza da San Terenzo alle ore 20.00 IMMERSIONE NOTTURNA + LUMINARIA DI PORTOVENERE!
 
.. se volete essere dei nostri contattateci... lo sapete che il Big Manta è grande... ma i posti sono comunque limitati!

martedì 13 agosto 2013

Balenottera nel Canale di Portovenere


Quest'anno nel nostro Golfo gli incontri ravvicinati non stanno davvero mancando!
La verdesca nel porticciolo di Portovenere, la sula che ha deposto il suo uovo (primo nido monitorato in Mediterraneo), delfini come se piovessero e i pesci luna!
 
Oggi alle 13.00 una balenottera è entrata nel Canale di Portovenere... purtroppo non eravamo fuori in mare per ammirarla... però c'erano gli amici di Elfishing che super operativi hanno documentato l'evento, fornendo anche gli aggiornamenti!
 
Sotto il link del loro sito! Grazie ragazzi!

domenica 11 agosto 2013

Bolle rosa


Ecco 2 immagini realizzate stamattina per l'iniziativa "Bolle Rosa. Stop al #femminicidio".
In orario quasi perfetto il Big Manta ha solcato le acque del golfo addobbato con palloncini rosa per attirare l'attenzione dei diportisti! Direi MISSIONE COMPIUTA!!


E in men che non si dica ha parlato dell'iniziativa il TG3 Liguria con un servizio di Marco Bartolini, sempre attento a tutte le iniziative nel golfo!
Per chi non avesse visto il servizio eccolo qui sotto!
E domani (lunedì) ci sarà anche l'articolo sulla Nazione. La notizia è in formato short anche sul TG1 web.. il link di fianco: BOLLE ROSA

sabato 10 agosto 2013

Qualche immagine

In attesa del week end qualche immagine realizzata alla Punta del Tino.. incontri ravvicinati con polpi e pesci curiosi!
 




martedì 6 agosto 2013

Bolle Rosa. Stop al femminicidio

immagine tratta da http://www.123rf.com/photo_15560269_pink-bubbles-background.html
Si svolgerà domenica 11 agosto alle ore 09:30 presso la Marina di San Terenzo, l’iniziativa “Bolle Rosa. Stop al #femminicidio” promossa da Leonardo D’Imporzano, con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Lerici, e la fattiva collaborazione e il fondamentale supporto delle associazioni subacquee “La Tribù Diving Academy” e "5 Terre Academy".

“Sarà un modo per proseguire nelle iniziative a sostegno della legge sul femminicidio” ci dice l’assessore Veruschka Fedi “nel solco della continuità dell’impegno in una tematica così importante per la quale il Comune di Lerici e gli assessorati delle Politiche Sociali e delle pari opportunità si sono già impegnati nei mesi scorsi”.

A cui fa eco Leonardo D’Imporzano, giornalista e organizzatore dell’evento “Bolle Rosa è un’iniziativa che cerca di allargare la tematica sul femminicidio oltre il contesto abituale, cercando di raggiungere il maggior numero possibile di persone, attraverso una sensibilizzazione che passi sia dai momenti sportivi che da quelli prettamente ludico/turistici”.


I partecipanti, con una maglietta rosa indossata sopra le mute subacquee e su un gommone interamente addobbato di rosa, partirà per un’immersione verso l’isola del Tino, che sarà preceduta, oltre al tradizionale briefing sul percorso, da un altro su questa importante tematica.

Una fotografa subacquea provvederà poi a ritrarre i partecipanti per la campagna “#iocimettolafaccia” durante l’immersione con un cartello dedicato.

Per esigenze organizzative, i partecipanti possono dare la propria disponibilità telefonando entro le ore 12:00 di sabato 10 agosto ai numeri di telefono: 338.52.80.545 (Ilaria) 347.306.86.13 (Leonardo).

lunedì 5 agosto 2013

... ancora O.W.D.!


Un altro corso O.W.D. si è concluso: per l'ultimo tuffo avevamo almeno la Go Pro, quindi entrando nella sezione dedicata alle Bolle potete vedere 2 brevi video girati durante l'immersione!
Grande Samuele!
 

domenica 4 agosto 2013

Dean's blue hole

Dopo un po di mesi, finalmente ho trovato un pò di tempo per organizzare le fotografie del viaggio a le Bahamas. Due settimane di allenamento con in team vertical blue e il campione del mondo William Trubridge a le Bahamas. 
Dean's blue hole e il posto dove William abita e si allena tutto l'anno a Long Island, Bahamas. Un buco blu di 202 metri, sicuramente uno dei migliori posti al mondo per fare apnea, un bellissimo posto protetto da correnti e vento, con condizioni uniche per prepararsi per un tuffo.


William è non solo un grandissimo apneista ma anche un ricercatore della fisiologia e la scienza dell'apnea. William ha attualmente in record di immersione a rana a 101 metri ed immersione libera a 121 metri e continua ad allenarsi cercando i limiti del corpo umano.


E cosi ho avuto l'opportunità di fare un po di tuffi di profondità con belle riprese fatte da il bravissimo (e buffissimo) Daan Verhoeven


Ma non è stato solo allenamento, ci siamo anche divertito tanto e fatto belle amicizie
 

E ovviamente questo viaggio era da finire con una buona grigliata di pesce al blue hole preso dai  ragazzi pescatori


Prossimamente..polinesia francese!

Violeta

sabato 3 agosto 2013

Aspettando la domenica... Eugenio level 2!

Avevamo lasciato Eugenio qualche settimana fa alle prese con il primo tuffo in mare per il corso Freediving level 2... eccolo alla riemersione da una delle discese lungo il cavo in quella giornata.



... e oggi eccolo con il suo brevetto scintillante level 2 insieme al Gavry.. che belle faccine sorridenti! Saranno contenti per il traguardo raggiunto più che brillantemente o perché ci sono i wafer in gommone che li aspettano?!


Sotto invece da pescatore incallito in cerca di saraghi....
 
 
.. e per concludere... foto con il Gavry e Violeta!